vai al contenuto. vai al menu principale.

La città di Carmagnola appartiene a: Regione Piemonte - Città metropolitana di Torino

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Guardie Ecologiche Volontarie (Zona Operativa 18)

Nome Descrizione
Telefono 011.8616529
Fax 011.8616680
EMail coord-gev-to@provincia.torino.it
Siamo cittadini che abbiamo deciso di mettere a disposizione della collettività parte del nostro tempo libero, in modo del tutto gratuito, al fine di tutelare l'ambiente.
Durante i nostri servizi siamo delle Guardie Giurate e Pubblici Ufficiali e possiamo procedere all'accertamento di illeciti di natura amministrativa imponendo sanzioni, accertare l'identità dei possibili trasgressori e procedere al sequestro quando è necessario e consentito dalla normativa.
Come tutti i Pubblici Ufficiali siamo particolarmente tutelati dalla legislazione vigente ed in caso di oltraggio o minaccia possiamo avvalerci della possibilità di denunciare il trasgressore per oltraggio, minaccia o lesioni.
Il servizio delle guardie ecologiche volontarie della Provincia di Torino è disciplinato dal presente regolamento.
Scopi del servizio sono:

promuovere la conoscenza della natura e dei problemi di tutela ambientale;
svolgere attività educative ed informative sulla legislazione vigente in materia di tutela ambientale per favorire la formazione di una coscienza civica attiva;
garantire l'osservanza delle norme contenute nella L.R. 2 novembre 1982 n. 32, del regolamento regionale di attuazione, delle altre leggi regionali e delle leggi nazionali che prevedono il concorso delle guardie ecologiche volontarie nella vigilanza o l'attività di accertamento delle violazioni relative;
concorrere alla protezione dell'ambiente, alla vigilanza ed all'accertamento delle violazioni nelle materie di competenza con gli Organi dello Stato, gli Enti pubblici e gli altri soggetti a ciò abilitati dalla legge;
collaborare con le autorità competenti ad opere di soccorso in caso di pubbliche calamità o di disastri di carattere ecologico.
Nello svolgimento delle attività istituzionali delle guardie ecologiche volontarie va privilegiato l'aspetto preventivo ed educativo.
Dal Regolamento delle Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Torino (Approvato con D.C.P. n. 202528/03)

Questo è lo spirito del nostro operare!
In Piemonte le Guardie Ecologiche Volontarie sono guardie giurate particolari, dipendenti dalle Province.
Il ruolo delle G.E.V. è stato istituito dalla Legge Regionale n. 32 del 1982, e prevede compiti di educazione ambientale e vigilanza.


Come si diventa G.E.V.
Si diventa G.E.V. dopo aver frequentato un corso di 140 ore su materie ambientali e legislative, sostenuto un esame sulle materie di studio ed aver ricevuto la nomina di guardia giurata particolare, che da competenza su alcune leggi Regionali e Nazionali tra le quali la L. R. n. 32 del 1982. In breve, come G.E.V., siamo autorizzati ad esercitare attività di vigilanza , informazione e sanzionatoria in materie quali:

salvaguardia di alcune specie di flora spontanea in via di estinzione;
disciplina della raccolta dei prodotti del bosco, del sottobosco e tutela della cotica erbosa superficiale;
disciplina degli scarichi nei corsi d'acqua superficiali;
disciplina per lo smaltimento dei rifiuti (abbandono e combustione)
applicazione dei regolamenti comunali delle ordinanze sindacali dirette alla tutela dell'ambiente
norme per la tutela di alcune specie di fauna minore (formica rufa, gamberi, anfibi e chiocciole
accensione fuochi ed abbruciamenti
norme per l'esercizio dell'attività venatoria ed ittica.

Organizzazione
Le G.E.V. della Provincia di Torino sono divise in Gruppi Operativi agenti su una parte del territorio provinciale detto circondario.
Ogni Gruppo Operativo è coordinato da un Agente Provinciale. Il nostro gruppo di Carmagnola, insieme a Beinasco, Val Pellice, Pinerolo e Val Chisone e Germanasca, completa il circondario di Carmagnola ed ha come coordinatore l'Agente provinciale:
Antonio Lingua

Chiediamo a tutti i cittadini: aiutateci ad intervenire segnalandoci INQUINAMENTI, ABBANDONI DI RIFIUTI, ZONE PARTICOLARMENTE DEGRADATE e ogni altro atto compiuto contro la Natura.

I Nostri Rappresentanti

Il Nostro Rappresentante - Angelo Picci - Cell. 347.4294179

Il Suo Vicario - Fulvio Reviglio - Cell. 328.1016640

Allegati